Scherzare sul tabacco, sì ma non troppo

La campagna - Dall’8 all’11 settembre a Milano si parlerà di sigarette e delle conseguenze sulla salute
Scherzare sul tabacco, sì ma non troppo

Leggendo l’articolo di Camilla Tagliabue “La riserva indiana dei tabagisti, cacciati persino dai fumetti” (Il Fatto, 3 settembre) è bello sentire trattare con leggerezza un tema così complesso e importante per la salute. Lo aveva fatto da par suo anche Woody Allen con la storica battuta: “Ho deciso di smettere di fumare, così vivrò una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.