Scarpellini confessa ai pm: “Ho dato quei soldi a Marra”

L’immobiliarista: “Era un prestito: non volevo grane in Comune, lo conosco da anni”. Il dirigente non replica: verrà risentito
Scarpellini confessa ai pm: “Ho dato quei soldi a Marra”

Quando i magistrati romani hanno detto a Raffaele Marra di aver appena incassato l’ammissione dell’immobiliarista Sergio Scarpellini sui 367 mila euro dati al dirigente comunale, il fedelissimo del sindaco Virginia Raggi si è fermato. E così dopo aver risposto ad alcune domande, ha rinviato l’interrogatorio di garanzia. Per dare la sua versione sui due assegni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.