Sarah Netanyahu alla guerra con la giustizia per 90 mila euro

Sarah Netanyahu sarà incriminata nelle prossime ore per uso distorto dei fondi pubblici. Dopo indagini durate mesi e un tam tam di indiscrezioni degli ultimi giorni, ieri mattina il Procuratore generale Avichai Mandelblit ha annunciato formalmente alla stessa Netanyahu l’intenzione di portarla in giudizio nel sospetto di frode e abuso di autorità per 90mila euro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.