Sapelli, candidato premier per quattro ore: “Mi hanno cercato loro. Peccato, ci tenevo”

Illuso - Il prof che sognava Palazzo Chigi
Sapelli, candidato premier per quattro ore: “Mi hanno cercato loro. Peccato, ci tenevo”

La breve storia della presunta candidatura del prof. Giulio Sapelli a Palazzo Chigi è un saggio sulla crudeltà della politica. Docente di Storia economica a Milano (fu suo studente Salvini, che si fermò a 5 esami dalla laurea), ex presidente della fondazione del Monte dei Paschi, consigliere di amministrazione di Eni e Unicredit: il professore è […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora


entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora

© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.