Samo, tempio della più grande gelosia esistente

Samo, tempio della più grande gelosia esistente

Le rovine sono così vaste “che non basterebbe un giorno intero per enumerarle”, scrive Cristoforo Buondelmonti in “Liber insularum”. Oggi del tempio della gelosissima dea Era, moglie di Zeus, resta in piedi solo una colonna che non riesce a restituire la gloria del santuario a cui accorrevano pellegrini da tutto l’Egeo e non solo. Erodoto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.