Salvini: “Parlo solo con Silvio”. Parisi: “Sotto elezioni vedremo…”

Salvini: “Parlo solo con Silvio”. Parisi: “Sotto elezioni vedremo…”

Se c’è ancora un interlocutore nel centrodestra, si chiama “Silvio Berlusconi”, non certo Stefano Parisi o chi voterà sì al referendum costituzionale. E ancora: “Se qualcuno pensa che il futuro della Lega sia quello di un piccolo partito servo di qualcun altro, di Berlusconi o Forza Italia, ha sbagliato”. Matteo Salvini ieri ha cannoneggiato da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.