Salvini ora vuole incontrare Di Maio. Risposta: picche

I non-vincitori - Il leader della Lega cerca una sponda (ma non la trova). Meloni: “Perché dovrebbe fare il secondo?”
Salvini ora vuole incontrare Di Maio. Risposta: picche

Il vertice della domenica non era andato benissimo, per Matteo Salvini. Eppure il lunedì del leader della Lega va perfino peggio: la sua richiesta di incontro a Luigi Di Maio è stata respinta al mittente, forse con i toni più duri sentiti nel corso di questa lunga telenovela pro-governativa. Il botta e risposta tra i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.