Salvini: “Meno permessi umanitari, sono troppi”

Ordini dall’alto - Una circolare invita i prefetti e la Commissione per il diritto d’asilo a stringere il più possibile le maglie: “Massima attenzione e assoluto rigore”
Salvini: “Meno permessi umanitari, sono troppi”

Una circolare di Matteo Salvini invita i prefetti e la Commissione centrale per il diritto d’asilo a stringere le maglie sui permessi di soggiorno per motivi umanitari. Sono i permessi che si danno a malati gravi, donne incinte, persone che sono passate per i campi e le torture in Libia o altrove e a volte […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.