Russiagate, Bannon affonda Don Jr.

L’accusa - L’ex consigliere contro il figlio di Trump che replica: “Ha perso la testa”
Russiagate, Bannon affonda Don Jr.

Quando Steve Bannon diceva cose come: “George Clooney, che è un deficiente, è andato a Cannes affermando ‘In nessun caso Trump sarà mai presidente. Hillary Clinton sarà il prossimo presidente’. Bene non vediamo l’ora di fargli rimangiare le sue parole”. Oppure: “Trump è il prodotto di un populismo e nazionalismo ribollente che ne guida la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.