Ruby ter, la giudice bacchetta i pm: “Accuse da riscrivere”

Ruby ter, la giudice bacchetta i pm: “Accuse da riscrivere”

Tutto da rifare per la Procura. I pm dovranno riscrivere tutti i capi di imputazione che riguardano gli episodi di corruzione in atti giudiziari, perchè ci sono profili di “indeterminatezza” e “incertezza”. Lo ha chiesto alla Procura il gup di Milano Laura Anna Marchiondelli, davanti al quale si sta celebrando l’udienza preliminare per il caso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.