“Rompiamo i giocattoli. Il nostro gesto politico”

“Amore, lavoro e altri miti da sfatare” è il terzo album de Lo Stato Sociale. Nessuno crede più che i cinque ragazzi bolognesi facciano solo “canzonette”
“Rompiamo i giocattoli. Il nostro gesto politico”

Tanta strada hanno percorso i ragazzi bolognesi de Lo Stato Sociale: dai primi Ep autoprodotti – Welfare Pop e Amore ai tempi dell’Ikea – agli album Turisti della democrazia e L’Italia peggiora. Alberto Cazzola, Francesco Draicchio, Lodovico Guenzi, Alberto Guidetti e Enrico Roberto hanno esteso al concetto di “canzonette” – come loro stessi amano citare […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.