Roma sommersa dai rifiuti, torna il Re della Monnezza

Spine per la Raggi - Lascia il capo della municipalizzata, polemiche sulla riapertura della discarica di Malagrotta: il “Supremo” Cerroni in agguato

Sacchetti di rifiuti accatastati fuori dai cassonetti, carta e plastica che non entrano nei bidoni della differenziata si mescolano in terra con i resti del cibo. Negli ultimi sette anni, ciclicamente, a Roma capita. Solitamente succede in estate o sotto le festività natalizie. Perché nella Capitale d’Italia il ciclo dei rifiuti non funziona. La crisi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.