Roma sfregiata: sfilano i neo-fascisti e i “rossi” se la prendono con i turisti

Un’auto Ncc per sbaglio finisce nel controcorteo antagonista: vetri in frantumi e paura per un gruppo di tedeschi

Un corteo e un contro-corteo. Da una parte un migliaio di fascisti di Casapound, scesi in piazza contro l’Unione europea e le politiche sull’immigrazione, dall’altra gli antifascisti dell’Anpi (Associazione nazionale partigiani italiani) con alcuni gruppi dei centri sociali hanno manifestato ieri a Roma. C’è stato un momento di tensione quando lungo via Emanuele Filiberto un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.