Roma, nella giunta Giachetti c’è già conflitto d’interessi

Il candidato Pd vorrebbe ai Trasporti un’ex dirigente Atac. Ma il marito ha una società di consulenza sulla mobilità

Prima grana per la squadra di governo annunciata da Roberto Giachetti, candidato sindaco Pd a Roma. Aleggia, infatti, il dubbio di un possibile conflitto d’interessi per Stefania Di Serio, manager di lungo corso del settore dei trasporti, indicata come assessore alla Mobilità in caso di vittoria elettorale. Professionista con un curriculum ricco di esperienze, tra […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.