Roma-Liverpool, e la “storia” torna dopo ben 34 anni

Sorteggio delle semifinali: giallorossi pescano i Reds contro i quali hanno perso in finale nel 1984; dall’altra parte c’è Real Madrid-Bayern Monaco
Roma-Liverpool, e la “storia” torna dopo ben 34 anni

Non si può non ripartire da quei rigori, era la sera del 30 maggio 1984 e la Champions League si chiamava ancora Coppa dei Campioni. Roma-Liverpool, gran finale all’Olimpico. Uno a uno, Neal poi Pruzzo, e scaramucce ambigue sino alla sparatoria dal dischetto. Grobbelaar fece il clown sulla linea di porta, Conti e Graziani sbagliarono, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.