Roma, il Comune avvia uno sgombero e poi lo sospende

Roma, il Comune avvia uno sgombero e poi lo sospende

Un altro episodio a Roma fa salire la tensione tra la giunta a 5 Stelle e il mondo dell’autorganizzazione e delle occupazioni. Stavolta è toccato all’Angelo Mai, spazio sociale che ospita concerti e attività culturali, artistiche e teatrali nella splendida cornice verde delle Terme di Caracalla. Ieri mattina è iniziato lo sgombero, ordinato dall’Assessorato al […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.