Roma: Fassina escluso per vizio di forma. Calabria: autogol pro-Pd di Tonino Gentile

Pasticci elettorali - Da Nord a Sud problemi nella presentazione delle liste: pronti i ricorsi al Tar
Roma: Fassina escluso per vizio di forma. Calabria: autogol pro-Pd di Tonino Gentile

Vizi non sanabili”. La tegola che arriva sulla testa di Stefano Fassina e di quel che resta della sinistra romana, è di quelle che fanno male. L’ex viceministro, il cui nome fino a ieri figurava tra i 12 candidati sindaco della Capitale, rischia di non poter partecipare alle elezioni: gli Uffici elettorali del Campidoglio hanno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.