Rolex in cambio di sentenze aggiustate: giudice civile finisce agli arresti domiciliari

Rolex in cambio di sentenze aggiustate: giudice civile finisce agli arresti domiciliari

Il giudice civiledi Salerno Mario Pagano arrestato ieri con accuse di associazione a delinquere e corruzione in atti giudiziari fu perquisito dalla Squadra Mobile di Napoli il 18 aprile 2016 e dovette dare qualche spiegazione sul perché si trovasse in possesso di quattro orologi extralusso: un Breguet e tre Rolex (un Daytona, un Data Just […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.