» Italia
venerdì 02/06/2017

Rogo di Centocelle, l’arrestato fu già preso per la morte di Yao

Rogo di Centocelle, l’arrestato fu già preso per la morte di Yao

Sei mesi fa l’arresto per lo scippo della borsa a Yao Zhang, la studentessa cinese morta poco dopo essere stata travolta da un treno nella periferia della Capitale, mentre tentava di inseguirlo; ieri un nuovo fermo con un’accusa pesantissima: omicidio plurimo. Ha un volto l’uomo ripreso dalle telecamere di videosorveglianza lo scorso 10 maggio mentre […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Ullalà, le nationalisme! Meno male che Macron c’è

Chiamala col suo nome: Crema non è una fiaba
Italia
La location

Chiamala col suo nome: Crema non è una fiaba

di
Bimbi testimonial: papà vuol fare soldi su YouTube
Italia
La storia

Bimbi testimonial: papà vuol fare soldi su YouTube

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×