Robledo, pena severa: a Torino va in Procura ma perde l’anzianità

Robledo, pena severa: a Torino va in Procura ma perde l’anzianità

Condannato dal Csmin sede disciplinare l’ex magistrato di Milano Alfredo Robledo. Confermato il trasferimento a Torino, che il collegio aveva deciso in via cautelare, non più come giudice, però, ma come procuratore aggiunto. Quindi Robledo torna alla sua vecchia funzione. Inoltre, perde 6 mesi di anzianità. Secondo la Procura generale della Cassazione, che aveva chiesto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.