“Ripartiamo dalle 420 mila firme”. Tutti in corsa per il No

“Ripartiamo dalle 420 mila firme”. Tutti in  corsa per il No

La raccolta firme per indire un referendum sull’abrogazione dell’Italicum si è fermata ad un passo dal traguardo: 420 mila le sottoscrizioni ottenute a fronte delle 500 mila necessarie. Smaltita la delusione, i referendari mettono in fila i risultati raggiunti negli ultimi mesi, soprattutto in vista della consultazione popolare di ottobre sulla riforma costituzionale. “Le firme […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.