Rio 2016, ecco l’“eredità”. Palazzi in disuso e povertà

Olimpiadi, un anno dopo - Economisti e urbanisti d’accordo sul bilancio disastroso. Roma capofila nella fuga dai Giochi
Rio 2016, ecco l’“eredità”. Palazzi in disuso e povertà

Se c’è qualcosa che manda in bestia Nelma Gusmão de Oliveira – ricercatrice in pianificazione urbanistica e territoriale dell’Università Statale del Sudest di Bahia – è udire la parola legado, “eredità”, indicata assieme agli eventi calcistici e olimpici disputati negli anni passati a Rio de Janeiro. “Non mi piaceva fin dall’inizio – spiega Gusmão al […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.