Rimini, la caccia continua con le foto dei 4 stupratori

L’inchiesta - La polizia cerca gli aggressori della 26enne polacca e della trans, probabilmente nordafricani tra i 20 e i 30 anni. “Non vivono in Riviera”
Rimini, la caccia continua con le foto dei 4 stupratori

Non più soltanto l’identikit, ma foto. Hanno un volto i quattro componenti del branco che venerdì a Rimini ha violentato una turista polacca 26enne e brutalmente picchiato il compagno. Tra le immagini delle telecamere di sorveglianza sequestrate, gli inquirenti sono riusciti a risalire ai volti dei quattro assalitori. Quattro foto già inviate a numerose questure […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.