Rimini, il branco stupra un donna e poi un trans

Vittime una 26enne polacca e un peruviano. L’allarme dato da una prostituta
Rimini, il branco stupra un donna e poi un trans

Un’ultima sera in spiaggia a Rimini prima di tornare a casa in Polonia, i piedi nel mare, qualche risata mista a carezze e poi l’incubo. Li hanno accerchiati in quattro, hanno picchiato fino allo svenimento lui e a turno hanno stuprato lei. Una violenza cieca, probabilmente accentuata da alcool e droghe, che non si è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.