Rigopiano: “D’Alfonso usa la Regione per la sua difesa”

La denuncia di tre avvocati per abuso d’ufficio e danno erariale: “Doveva astenersi”
Rigopiano: “D’Alfonso usa la Regione per la sua difesa”

È stata una delle più grandi tragedie italiane – una valanga il 18 gennaio 2017 uccide 29 persone intrappolate nell’hotel abruzzese di Rigopiano – e la Procura di Pescara sta indagando sulle massime istituzioni regionali. L’accusa: cooperazione in disastro e omicidio colposo. Il motivo: l’assenza della Carta della valanghe, prevista per legge sin dal 1992, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.