Ricci (Pd) vieta la sala pubblica a un disabile. È colpevole di essere militante di CasaPound

Voleva raccogliere fondi per una hand-bike
Ricci (Pd) vieta la sala pubblica a un disabile. È colpevole di essere militante di CasaPound

La denuncia su twitter: “A Pesaro, il Pd ha negato la sala per la presentazione di un libro scritto da un nostro militante che raccoglie fondi per acquistare una handbike per correre la maratona di New York”. Lo scrive Simone Di Stefano, segretario di CasaPound. Matteo Ricci, il sindaco, non esita a rivendicare la scelta […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.