Resurrezione solo apparente. Ma è colpa del Pd di Renzi

Resurrezione solo apparente. Ma è colpa del Pd di Renzi

Tutto sembra perdonato, o quantomeno dimenticato: Silvio Berlusconi può rivincere alle prossime elezioni. Lo dicono più o meno tutti i sondaggi, che danno la coalizione di centrodestra di nuovo in vantaggio, a prescindere da quale possa essere il candidato premier. Così, a 80 anni compiuti e a distanza di quasi sei anni dalle dimissioni che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.