Renzi non capisce il silenzio su Consip

“Nessuno parla di Consip”. Un lamento, un grido d’aiuto, una denuncia. Non si capisce bene quale sia il messaggio che Matteo Renzi sta mandando al Videoforum di Repubblica, ieri, intervistato da Massimo Giannini. Peccato che in queste ultime settimane tutti i giornaloni si siano affrettati a raccontare dell’accusa di depistaggio nei confronti di Giampaolo Scafarto. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.