Renzi in piena crisi punta sull’antipolitica: “Chi vota No è un difensore della Casta”

Ultime cartucce - Il confronto con Landini: “Difenda i lavoratori, invece del Cnel e dei consiglieri regionali”
Renzi in piena crisi punta sull’antipolitica: “Chi vota No è un difensore della Casta”

Casta, casta e ancora casta. Ironia della sorte: le ultime cartucce per salvare referendum e governo, Matteo Renzi se le gioca tutte sul più “populista” degli argomenti della sua riforma costituzionale: il taglio dei costi della politica. L’ennesima comparizione televisiva del premier è forse una delle meno brillanti. L’appuntamento è dopo pranzo su Rai Tre: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.