Renzi gode dei flop altrui ma ha paura dei ballottaggi

Il segretario va ad Amatrice, toni bassi al Nazareno: “Abbiamo tenuto” (non vinto)
Renzi gode dei flop altrui ma ha paura dei ballottaggi

Perdere l’80% dei Comuni – e prima di tutto Genova – nei ballottaggi: è questa la paura che domina al Nazareno, il giorno dopo le Amministrative. Insieme a un’altra, più sottile: che sia finito il tempo dei partiti, che il “Macron italiano” lo “crei” Berlusconi nel centrodestra. Dunque, l’atmosfera nel Pd è guardinga. E se […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.