Renzi e Babbo, la telefonata che non avremmo mai letto

La riforma Orlando prova a vietare la pubblicazione delle intercettazioni
Renzi e Babbo, la telefonata che non avremmo mai letto

Non salterà l’indagine su Alfredo Romeo e compagni ma potrebbero essere depotenziati i suoi effetti mediatici per Tiziano Renzi e per il figlio Matteo. Questi dovrebbero essere gli effetti sul caso Consip della riforma del governo sulle intercettazioni. A una prima lettura i commentatori avevano paventato da un lato la distruzione delle intercettazioni ambientali captate […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.