Renzi-Adinolfi, Guidi e Napolitano: tutte le parole che ora non leggerete più

Quello che pubblicavamo - L’ex capo di Stato parlava con Bazoli allora indagato
Renzi-Adinolfi, Guidi e Napolitano: tutte le parole che ora non leggerete più

Irrilevanti (forse) per i processi. Ma hanno aiutato gli italiani a capire il loro Paese. Come la telefonata tra Matteo Renzi – allora sindaco di Firenze, non indagato – e il comandante interregionale della Guardia di Finanza, Michele Adinolfi (indagato e poi archiviato per fuga di notizie). Una telefonata che svela la fine del governo Letta. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.