Renzi a Milano, in prima fila c’è l’indagato per corruzione

Il potente capo di Assolombarda apre la presentazione del piano “industria 4.0” del premier, che lo ringrazia. La procura ha messo nel mirino la sua cassaforte lussemburghese
Renzi a Milano, in prima fila c’è l’indagato per corruzione

La retorica è sempre quella: “Cambiare la mentalità, questo è il lavoro che stiamo cercando di fare. Dire che l’Italia è la patria delle opportunità e delle possibilità. Questo piano funzionerà se gli uomini e le donne che fanno impresa oggi in Italia accetteranno la sfida del cambiamento”. Sono alcune delle parole usate ieri a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.