Regno Unito “invaso” dalle scuole islamiche

Gli istituti religiosi privati, finanziati dallo Stato, hanno migliorato la preparazione degli alunni aumentando però il rischio di segregazione
Regno Unito “invaso” dalle scuole islamiche

La prima scuola superiore privata (nella categoria free school) in Gran Bretagna per i miglioramenti ottenuti dai suoi alunni è la Tighs, cioé la Tauheedul Islam Girls’ High School. La scuola femminile islamica di Blackburn per ragazzine da 11 a 18 anni supera di poco l’omonima scuola maschile che figura al terzo posto nella classifica: […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.