» Mondo
giovedì 05/05/2016

Regeni, nei tabulati la pista del “traditore”

Inviate a Roma informazioni parziali sulle chiamate dei contatti del giovane. Il sospetto: una talpa fra i sindacalisti
Regeni, nei tabulati la pista del “traditore”

Un “tradimento” avvenuto proprio nel mondo che frequentava Giulio Regeni, trovato senza vita al Cairo lo scorso 3 febbraio. Che si tratti dei sindacati indipendenti sul quale il ragazzo friulano concentrava il proprio lavoro per l’Università di Oxford o qualcuno che sapeva semplicemente di quelle ricerche, non è ancora chiaro. Ma il sospetto degli inquirenti […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

Sollievo generale per la disfatta del vero “ultrà”

Mondo

Tra servizi e sindacati, assedio al Maresciallo

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio
Mondo
La storia

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio

di
Il risveglio degli abusati dai preti argentini
Mondo
La polemica

Il risveglio degli abusati dai preti argentini

di
“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”
Mondo
La storia

“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×