Rai ottime premesse, ma la prova del nove è il rinnovo dei vertici

Rai ottime premesse, ma la prova del nove è il rinnovo dei vertici

Nel contratto tra Lega e Movimento 5 Stelle si fa riferimento a linee guida improntate alla trasparenza, all’eliminazione della lottizzazione e alla meritocrazia. Questi pochi enunciati sono generali, per non dire generici. Il discorso è labile, bisogna praticarlo. Quindi sospendo il giudizio, in attesa di vedere se dalle parole si passerà ai fatti. Non bisognerà […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.