Quegli attentati previsti nei gialli

Quegli attentati previsti nei gialli

Èda più di quarant’anni che lo spettro sanguinoso del terrorismo si aggira nelle pagine del giallo svedese, diventato ormai il re di questo genere letterario grazie alla trilogia di Millennium di Stieg Larsson buonanima (nella foto). Terroristi s’intitola infatti il decimo e ultimo libro (edito in Italia da Sellerio) della coppia fondatrice del mystery scandinavo: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.