Quattro opposizioni e un governo. Conte piace a tutti (o quasi)

I responsabili dell’emiciclo: l’incubo sfiorato del ritorno al voto alza il gradimento trasversale dei gialloverdi
Quattro opposizioni e un governo. Conte piace a tutti (o quasi)

Al centro, l’emiciclo di Palazzo Madama ha un largo ventre gialloblu – ché i leghisti s’incazzano se li chiami verdi – e le opposizioni sono come schiacciate alle estreme, molto di più di come succedeva nella Prima Repubblica. Forza Italia a destra, il Pd a sinistra. È una sensazione fisica opprimente, non solo politica, nel […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.