Quasi 2 milioni resi a Corona, ma la casa sarà confiscata

Quasi 2 milioni resi a Corona, ma la casa sarà confiscata

La cattiva notizia per Fabrizio Corona è la confisca della sua casa in zona Moscova a Milano e di 700mila euro, parte del denaro che due anni fa fu trovato nel controsoffitto della sua collaboratrice Francesca Persi. Ma per l’ex re dei paparazzi sono arrivate anche due buone notizie dal provvedimento della Sezione misure di […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.