Quarto giorno, caccia con i droni. I cani fiutano tracce

Quarto giorno, caccia con i droni. I cani fiutano tracce

Gli ultimi indizi si fermano davanti alla riva di alcuni corsi d’acqua. Ai cani molecolari sono stati fatti fiutare i vestiti abbandonati sul furgoncino per la fuga, e per due volte si è pensato di avere imboccato la pista giusta, ma al momento Igor Vaclavic alias Ezechiele resta un fantasma. Gli investigatori, che da quattro […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.