Quanto traffica con le nomine Renzi il partitocrate

Ordine a Padoan-Gentiloni: riconfermare tutti (tranne Moretti e Caio). Anche gli amici nei cda

Ai tempi della Prima Repubblica talvolta (non sempre) salvavano la forma. Ai tempi del renzismo decadente non fanno più nemmeno finta. Durante lo scorso weekend il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan sono andati al Lingotto alla manifestazione di una corrente di partito e hanno pure improvvisato un vertice […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.