Quando il magnate ammoniva Obama: “Stai lontano dal conflitto”

Quando il magnate ammoniva Obama: “Stai lontano dal conflitto”

Scripta manent. Quel che scrivi, resta. E così arriva proprio dalla piattaforma social preferita di Donald Trump la prova delle sue piroette politiche e strategiche. Ecco una sequenza di interventi firmati dall’esponente repubblicano su Twitter: il 29 agosto 2013 il messaggio recita “Che cosa otterremmo bombardando la Siria, oltre a più debiti e a un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.