Quando Giorgetti lottizzava le nomine in Finmeccanica

Verso l’esecutivo - L’uomo forte della Lega, il fratello nel gruppo Leonardo, i verbali dell’inchiesta sull’ex presidente Orsi
Quando Giorgetti lottizzava le nomine in Finmeccanica

Il sostituto di Paolo Savona al ministero dell’Economia potrebbe essere Giancarlo Giorgetti che corre in alternativa come sottosegretario alla presidenza. Una cosa è certa: l’uomo forte del Carroccio si occuperà di nomine ed è il caso di rinfrescare la memoria. Il 23 novembre del 2011 Lorenzo Borgogni, già direttore centrale di Finmeccanica, racconta ai magistrati […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.