Putin l’immortale ancora candidato per superare Stalin

Il presidente starebbe per annunciare che correrà alle elezioni dell’anno prossimo. Resterebbe al Cremlino fino al 2024, poi con un mandato da premier potrebbe superare il dittatore sovietico
Putin l’immortale ancora candidato per superare Stalin

Vladimir Putin forever. A seconda dei punti di vista, una minaccia. O una promessa. Mentre il più accanito degli oppositori, l’avvocato blogger Aleksej Navalny distribuisce t-shirt col logo Mosca 1968-2018 (“in Russia non c’è stato il Sessantotto, ma lo faremo l’anno prossimo”), il capo del Cremlino, sornione, fa trapelare l’indiscrezione della sua nuova candidatura: la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.