Pubblicità e accuse: tra Cairo e Bonomi volano gli stracci

Le due cordate in corsa per il colosso dell’editoria Il finanziere attacca il patron di La7 sui possibili guai futuri
Pubblicità e accuse: tra Cairo e Bonomi volano gli stracci

Che fracasso in quel salotto di via Solferino. All’ingresso spingono, diramano comunicati, rettificano, insorgono, sgomitano. Altro che confronti dialettici, altro che dipinti di Francisco Goya, altro che smodati e pure corretti duelli rusticani, qui Urbano Cairo e Andrea Bonomi, per espugnare la società Rcs in Borsa e piantare la bandiera in sala Albertini al Corriere, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.