Proteggere dalla narrazione falsa gli stranieri residenti

Un libro che spiega perché si dicono frasi separate dalla realtà
Proteggere dalla narrazione falsa gli stranieri residenti

Il primo problema per affrontare la lettura di Stranieri e residenti, una filosofia della migrazione(Bollati Boringhieri) è sapere di chi esattamente stiamo parlando e come chiamare queste milioni di persone che tentano di attraversare il mondo, con spinte altrettanto dolorose, sempre diverse, e un solo Immenso flusso, da sud verso nord. Stiamo affrontando il problema […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.