Profughi: 5 morti e 90 dispersi al largo della Libia

Una nave carica di migranti è rimasta alla deriva per giorni prima di essere soccorsa dalla Marina di Tripoli
Profughi: 5 morti e 90 dispersi al largo della Libia

Cinque morti, 30 sopravvissuti, un centinaio scarso di dispersi: è il bilancio temporaneo del naufragio di una nave di migranti al largo di Zuara, nell’ovest della Libia, secondo le informazioni diffuse dalle autorità di Tripoli. L’imbarcazione ha finito il carburante ed è rimasta alla deriva nel Mediterraneo per almeno tre giorni, prima di ricevere soccorso: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.