“Prima o poi con Gabriel ritroveremo la scintilla”

L’x chitarrista dei Genesis in Italia: “Mi sento con Peter”
“Prima o poi con Gabriel ritroveremo la scintilla”

Pioveva da pazzi, quella sera a Roma. Era il 5 febbraio 1974, i Genesis tornavano per il terzo anno consecutivo. “Mi avevano rubato la chitarra in una tappa precedente, in Svizzera o in Germania”, ricorda Steve Hackett. “Così stavo affrontando il tour italiano con strumenti presi in prestito qui e là. Nella vostra Capitale i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.