Prima e dopo il 14 agosto

  La tragedia. Sono le 11:36 del 14 agosto scorso quando il ponte Morandi improvvisamente crolla. Nel disastro perdono la vita 43 persone.   Le cause. A provocare il crollo è stato il cedimento del pilone 9. Diversi studi avevano evidenziato la necessità di monitoraggi costanti. La concessionaria aveva già previsto la ristrutturazione dei piloni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.