Previti e B. disertano l’ultimo saluto a Squillante. Arriva l’amico Letta

Al funerale dell’ex capo dei gip di Roma nessun protagonista di quell’epoca, solo i parenti
Previti e B. disertano l’ultimo saluto a Squillante. Arriva l’amico Letta

Cesare Previti è il grande assente ai funerali di Renato Squillante, l’ex capo dei gip del Tribunale di Roma morto a 92 anni mercoledì. Oggi dimenticato, un tempo potente magistrato, del giro di professionisti e politici che contavano. Quelli che si ritrovavano al circolo Canottieri Lazio o nella villa dello stesso Previti, prima “solo” avvocato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.